Calcio FemminileSerie C

SERIE C: LA 2a GIORNATA DEL GIRONE C (17-09-2023)

Risultati e classifica aggiornati dopo il Secondo Turno

La 2a giornata del Girone C di Serie C giunge alla sua conclusione, non senza qualche risultato a sorpresa. Dopo una prima giornata a pronostici rispettati, ecco che l’imprevedibilità ha fatto poi la differenza.

Risultati 2a giornata Serie C – Girone C

La formazione del Lecce sconfitta dal Frosinone. [Fonte foto: pagina Instagram Ufficiale Lecce Women]

Partiamo subito dalle goleade. Il Catania demolisce 7-0 il Crotone con quattro reti di Vitale, due di Cammarata e una di Basilota. Stesso punteggio per il Matera, che pialla il Molfetta. A segno sono andate Barrile, Strubelova (2 volte), Robbins (anche per lei due reti), Sesto e Slattoy. 6-0 per il Palermo a Castrolibero, con le doppiette di Chirillo e Piro, e i gol di Ribellino e Di Salvo.

Vittorie meno larghe, ma comunque perentorie, sia per il Trastevere – 3-0 comodo all’Apulia Trani, grazie a Serao, Stivaletta e Carosi -, e per l’Independent. Le Pantere campane espugnano il campo del Grifone Gialloverde per 4-2.

Vittoria di misura per il Frosinone a Lecce, 2-0 della Vis Mediterranea sul Montespaccato. Il pareggio di giornata è rappresentato dall’1-1 tra Villaricca e Salernitana.

Classifica dopo la 2a giornata

La classifica dopo due sole giornate di campionato è la seguente.

Matera, Catania, Trastevere e Vis Mediterranea 6, Villaricca e Salernitana 4, Palermo, Lecce, Frosinone e Independent 3, Eugenio Coscarello Castrolibero e Molfetta 1, Grifone Gialloverde, Montespaccato, Apulia Trani e Crotone 0.

Buon avvio del Matera e del neopromosso Catania, ottima conferma per Trastevere e Vis Mediterranea, e anche per la Salernitana. Sorpresa Villaricca, Palermo in ripresa. Male l’Apulia Trani in questo avvio, ma sicuramente il loro stato d’animo è gravato dal lutto di qualche settimana fa.

Sebastiano Moretta

Appassionato di calcio femminile, F1 e ciclismo. Amante della storia dello sport, specialmente quella del calcio femminile.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button

Adblock RILEVATO

Disattiva Adblock per poter visualizzare il sito